PSICOLOGIA-LM51

    Il corso di laurea magistrale in Psicologia forma dei professionisti altamente specializzati nell’ambito della psicologia cognitiva, comportamentale e clinica.

    Fondamentale l’acquisizione dei metodi analitici legati alla neuroscienza e relativa applicazione nella riabilitazione emotiva dei soggetti con disturbi della sfera psichica.

    Gli obiettivi generali del percorso accademico riguardano due maxi settori della disciplina psicologica: uno legato alla sfera socio-giuridica e l’altro a quella clinico-riabilitativa.

    La figura professionale dello psicologo è in grado di analizzare in maniera critica la condizione psichica di pazienti con disturbi di tipo emotivo, cognitivo e comportamentale, oltre che applicare le metodologie idonee per il risolvimento degli stessi.

OBIETTIVI
  • Competenza specialistica della psicologia clinica e riabilitativa con relativi interventi in ambito di disabilità congenita o acquisita;
  • Applicazione delle neuroscienze nelle riabilitazioni cognitive post trauma
  • Conoscenza della psicologia sociale con annesse dinamiche rieducative di individui emotivamente disallineati dal punto di vista comportamentale e civico
  • Approfondita conoscenza della Linguistica come veicolo fondamentale della comunicazione, nel rispetto delle diverse esigenze psicologiche e della componente culturale e sociale del paziente
  • Competenza nella psicologia sociale e istituzionale, inerenti i campi lavorativi, scolastici e delle comunità speciali
  • Specializzazione nell’ambito metodologico e applicativo delle tecniche di riabilitazione psicologica a seguito di processi diagnostici analitici e scientifici
SBOCCHI PROFESSIONALI
  • Psicologi clinici
  • Psicoterapeuti
  • Psicologi dello sviluppo e dell’educazione
  • Psicologi del lavoro e delle organizzazioni sociali



Usando questo form accetto la conservazione e gestione dei miei dati.